Banco del Farmaco solidale

Diritti al cuore sta lanciando la campagna del "Banco del farmaco solidale", aperta a farmacie, scuole, medici di base, ma anche semplici privati. Chiediamo di aiutarci a raccogliere farmaci specifici e materiale parasanitario che in Senegal. paese dove operiamo nell'ambito della prevenzione sanitaria da 14 anni, costano tantissimo. Ogni anno spendiamo oltre tremila euro di farmaci, contenendoci anche nel numero rispetto a quelli che effettivamente ci servirebbero. Stiamo anche preparando dei kit di primo soccorso da lasciare nelle nostre scuole senegalesi. Ricordiamo che in Senegal tutta la sanità è a pagamento e non esiste alcun sistema sanitario nazionale, cosìcchè sia le visite che i farmaci che gli esami e anche il pronto soccorso sono tutti a carico del paziente (i prezzi dei farmaci sono quelli imposti dalle multinazionali e quindi con costi sproporzionati rispetto allo stipendio medio) condannando la maggior parte della popolazione a non aver accesso ad alcun tipo di cura, figuriamoci di prevenzione.

Per questo Diritti al cuore sta da anni occupandosi di questo tema battendo molto sul tema della prevenzione.
per informazioni contattaci all'email info@dirittialcuore.it
Aiutaci a trasformare un privilegio per pochi in un diritto per molti!

 


Zurück zu den News 

NÜTZLICHE LINKS